Dopo oltre undici anni dall’annuncio dell’ultimo Final Fantasy numerato – benché con il titolo iniziale di Final Fantasy Versus XIII – Square Enix ha svelato oggi al mondo le prime immagini del sedicesimo capitolo della saga. Final Fantasy XVI ha avuto l’onore di aprire la presentazione virtuale di PlayStation 5 mostrandosi in un trailer intitolato “Awakening”, della durata di 4 minuti.

Final Fantasy XVI logoIl logo di Final Fantasy XVI, realizzato come da tradizione da Yoshitaka Amano.

Come indicato all’inizio del filmato, le immagini mostrate sono state catturate su PC «emulando l’esperienza di gioco su PS5». Nelle opzioni del video potete scegliere di attivare i sottotitoli in italiano.

Il trailer è disponibile anche in lingua giapponese a questo indirizzo.

Final Fantasy XVI è stato presentato come un action-RPG in single player. Come si evince dallo stile e dall’ambientazione, il gioco è sviluppato dalla Creative Business Unit III di Square Enix, la stessa che si occupa di Final Fantasy XIV. Il producer è nientemeno che Naoki Yoshida, attuale producer e director di FFXIV, mentre il director è Hiroshi Takai, conosciuto principalmente per The Last Renmant, Final Fantasy XIV: A Realm Reborn e l’espansione Heavensward. Non è ancora confermato, ma è altamente probabile che il battle director sia Ryota Suzuki (Devil May Cry), che nei mesi scorsi in un’intervista pubblicata sul sito delle assunzioni di Square Enix aveva detto di essere al lavoro su un nuovo titolo tripla A.

Per il momento non sono stati svelati molti dettagli in più se non una tagline – “L’eredità dei cristalli ha plasmato la nostra storia troppo a lungo” –, termini chiave come Araldo, Eikon, Cristallo Madre e Dhalmek e il nome di uno dei protagonisti: Joshua, che sembra avere un legame speciale con l’invocazione Fenice.

Riguardo alla data di uscita, al momento il gioco è privo di una finestra di lancio. FFXVI sarà un’esclusiva PS5 temporanea, pertanto potrà uscire su PC e su altre console soltanto dopo un determinato periodo di tempo; presumibilmente dopo un anno dalla pubblicazione sulla console Sony, come nel caso di Final Fantasy VII Remake. Va detto che il trailer trasmesso durante lo streaming conteneva in piccolo la scritta “Also available on PC”. Nonostante l’uscita su PC appaia molto probabile, il riferimento ad essa è stato eliminato dalla versione del trailer caricata online e, interpellata dal portale Gematsu, Square Enix ha precisato che l’annuncio dell’evento PS5 ha riguardato solo l’arrivo del gioco su PC: «Non abbiamo informazioni aggiuntive sul fatto che verrà pubblicato su altre piattaforme oltre che su PS5».

Il producer Yoshida ha dichiarato che le prossime informazioni importanti su FFXVI saranno rivelate nel 2021, pertanto non ci resta che attendere fiduciosi.

Di seguito, un estratto del comunicato stampa diffuso da Square Enix.

Commento del producer Naoki Yoshida

Ciao a tutti, sono Naoki Yoshida, il producer (eh, già… solo producer) di Final Fantasy XVI. Vi è piaciuto il trailer? Queste immagini esclusive includono sia delle scene di battaglia che dei filmati registrati in tempo reale e non rappresentano altro che una piccola parte dei risultati ottenuti dal nostro team dall’inizio dello sviluppo di questo nuovissimo gioco di Final Fantasy. Da allora il team si è ingrandito, passando da una manciata di membri principali a un’unità a pieno titolo che continua a migliorare e a sviluppare ciò che ha costruito finora, per poter offrire ai giocatori un’esperienza senza pari in termini di storia e gameplay.

Sveleremo nuove informazioni nel 2021. Nel frattempo, vi invito a divertirvi immaginando ciò che verrà. Abbiamo in serbo molte sorprese, non solo per il nuovo capitolo della serie, Final Fantasy XVI, ma anche per Final Fantasy XIV. Inutile dire che mi impegnerò molto su entrambi i titoli!

Commento del director Hiroshi Takai

Quando uscì Final Fantasy I ero un giocatore come tanti altri, un giovane studente con grandi sogni nel cassetto. Quando Final Fantasy V era in lavorazione, mi ero già guadagnato un posticino tra gli sviluppatori… anche se era verso la fine del progetto. Da lì, sono passato alla sezione “online”, lasciando il segno sia su Final Fantasy XI che su XIV.
E ora… XVI.

Io e il mio team abbiamo affrontato innumerevoli sfide nel corso della nostra avventura per portarvi il sedicesimo capitolo della celebre serie Final Fantasy; dalla creazione di un nuovissimo ambiente di sviluppo fino allo studio di tutti i dettagli di PS5. E anche se stiamo mettendo cuore e anima in questo progetto, ci vorrà ancora un po’ prima che possiate provarlo. Comunque vi prometto che la vostra pazienza sarà ricompensata!

Sostieni Omnia Crystallis

Ti è piaciuto questo articolo o, più in generale, apprezzi il nostro lavoro? Per favore, aiutaci a crescere condividendo i nostri articoli sui social, oppure effettuando una donazione tramite PayPal. Grazie!

PayPal