Square Enix e Crystal Dynamics hanno svelato oggi il titolo e la data di uscita del settimo e ultimo DLC di Shadow of the Tomb Raider. Si chiamerà “The Path Home” (letteralmente, “il percorso verso casa”), sarà disponibile dal 23 aprile e presenterà alcune differenze rispetto ai DLC pubblicati finora.

Per cominciare, “The Path Home” non includerà un solo outfit per Lara, ma più di uno; non è ancora stato specificato quanti di preciso, ma è stata mostrata la prima immagine di un costume che sembra vagamente una rivisitazione di quello “classico” indossato da Lara Croft nei primi giochi della serie.

Il secondo elemento che differenzia questo DLC dai precedenti è il fatto che la storia in esso narrata prenderà il via dopo la fine degli eventi del gioco principale. La battaglia è terminata e le acque si sono calmate, tuttavia alcuni alleati sono dispersi; Lara deve trovarli e, al tempo stesso, svelare ancora una volta un antico mistero.

Oltre a nuovi costumi e a una nuova porzione di storia, il DLC, come gli altri, offrirà anche una nuova arma, una nuova abilità e una nuova tomba da esplorare (per gli amanti della sfida, anche nelle modalità Attacco a punti e Attacco a tempo).

Come detto all’inizio, “The Path Home” (del quale ancora non si conosce il titolo ufficiale in italiano) sarà disponibile dal 23 aprile ma, a differenza dei precedenti contenuti scaricabili, non sarà acquistabile singolarmente e sarà dunque riservato esclusivamente a coloro che hanno acquistato il Season Pass di Shadow of the Tomb Raider.

In attesa di un trailer ufficiale dedicato a quest’ultimo DLC, vi ricordiamo che sono disponibili “La forgia”, “Il pilastro”, “L’incubo”, “Il prezzo della sopravvivenza”, “Il cuore del serpente” e “Il grande caimano”, che possono essere scaricati su Xbox, PS4 e PC Windows/Steam senza ulteriori esborsi da parte di chi già possiede il Season Pass (29,99 €), oppure singolarmente al prezzo di 4,99 €.