Come riportato ieri sulla nostra pagina Facebook, lo scorso 30 ottobre si è svolto all’Artnia Café a Tokyo un evento a porte chiuse dedicato a The Worlds Ends with You: Final Remix. Di recente, Famitsu ha pubblicato un resoconto dell’evento, al quale hanno partecipato anche Tetsuya Nomura, Ichiro Hazama, Tatsuya Kando, Tomohiko Hirano e alcuni fan di TWEWY e di Square Enix in generale.

Nomura ha ammesso che è stato insolito da parte sua presenziare ad un evento proprio nel momento in cui lo sviluppo di Kingdom Hearts III sta volgendo al termine, ciononostante è stato felice di riscontrare tanto affetto nei confronti di The World Ends with You.
A proposito di entrambi i giochi, Nomura, nel rispondere alla domanda di un fan, ha fatto sapere che i personaggi di TWEWY, già apparsi in Kingdom Hearts Dream Drop Distance, non faranno alcuna comparsa in Kingdom Hearts III. La notizia non dovrebbe sorprendere troppo: a dispetto del “Ci vediamo a Shibuya” pronunciato da Neku in KH3D, un paio di anni fa il co-direttore di KHIII Tai Yasue rivelò che nel gioco sarebbero comparsi esclusivamente mondi Disney e mondi originali dell’universo di Kingdom Hearts.

Alcune fotografie scattate nel corso dell’evento. La terza ritrae Hazama, Nomura, Kando e Hirano.

Le parole più interessanti pronunciate da Tetsuya Nomura durante l’evento riguardano tuttavia un altro attesissimo titolo di cui è direttore: Final Fantasy VII Remake. Uno tra i fan presenti all’interno dell’Artnia Café ha detto che gli piacerebbe molto rigiocare a Before Crisis: Final Fantasy VII, titolo della Compilation of Final Fantasy VII diretto da Hajime Tabata e uscito esclusivamente in Giappone nel 2004, su dispositivi mobile. Nel rispondere a questa richiesta, Nomura ha esordito dicendo: “Forse non tutti lo sanno, ma sto lavorando al remake di Final Fantasy VII [risata]. Al momento mi sto concentrando su Kingdom Hearts III ma, quando questo sarà finito, FFVII sarà il prossimo titolo sul quale mi butterò”.
Il director ha rivelato di star pensando a idee riguardo alla pubblicazione del remake. “Ne ho parlato con il produttore Kitase proprio oggi – ha spiegato -. Tutti noi veterani stiamo prendendo in considerazione varie possibilità riguardo a ciò che accompagnerà l’uscita del remake. Ad esempio, anche l’eventualità di riuscire a fare qualcosa inerente i titoli della Compilation of Final Fantasy VII. Al momento però vi chiedo di aspettare che arrivi il turno di FFVII”.

Nomura è direttore sia di Kingdom Hearts III sia di Final Fantasy VII Remake. Mentre il primo, annunciato ufficialmente all’E3 del 2013, sarà pubblicato a fine gennaio 2019, FFVII Remake venne annunciato all’E3 del 2015 ed è ancora privo di una data di uscita.