Square Enix, Eidos-Montréal e Crystal Dynamics hanno annunciato ufficialmente il primo dei sette DLC di Shadow of the Tomb Raider. Intitolato “La Forgia”, sarà disponibile dal 13 novembre sia per i possessori del Season Pass del gioco (proposto al prezzo di 29,99 euro) sia per chi volesse acquistare il contenuto separatamente(4,99 euro).

In “La Forgia”, Lara dovrà sfidare fiumi di lava nella fucina degli dèi caduti per scoprire i segreti di Kuwaq Yaku. Nel corso del suo viaggio, Lara scoprirà i segreti dell’antica eredità di un’amica e affronterà un pericolo che tutti credevano perduto.
“La Forgia” offre una nuovissima tomba della sfida, giocabile sia in modalità singola che in modalità cooperativa. I giocatori che completano questa tomba della sfida saranno ricompensati con l’abilità “Granatiere”, la tenuta “Sandman” e l’arma “Cavaliere silenzioso”.

Gli altri sei DLC di Shadow of the Tomb Raider saranno pubblicati a cadenza mensile. Questi promettono di offrire nuove storie, missioni, tombe della sfida, armi, outfit, abilità e le modalità Attacco a punti e Attacco a tempo. Come già detto, la prima tomba della sfida introdurrà la modalità co-op.

“Lara Croft – recita il comunicato diffuso da Square Enix – è sopravvissuta a una giungla spietata, ha esplorato luoghi enormi pieni di tombe e ha affrontato la Trinità per il destino dell’umanità, il tutto con la minaccia di un’apocalisse Maya come sfondo. Altre avventure la aspettano nella città perduta di Paititi. Nella serie di DLC che espandono il mondo di Shadow of the Tomb Raider ci saranno nuovi misteri e sfide, le amicizie e le rivalità si rafforzeranno e, soprattutto, si scopriranno nuove tombe”.

 

Realizzato da un team di sviluppatori di Eidos-Montréal in collaborazione con Crystal Dynamics, Shadow of the Tomb Raider è disponibile dallo scorso 14 settembre per Xbox OnePlayStation 4 e PC Windows/Steam.