Nei prossimi giorni, il free-to-play per cellulari Kingdom Hearts Union χ [cross] riceverà un’aggiornamento consistente che lo porterà alla sua versione 2.3.0, quasi paragonabile a quello arrivato col passaggio da Unchained χ a Union χ [cross].

Entro fine mese, infatti, verrà incluso nel gioco un nuovo sistema chiamato Pet, grazie al quale tutti i giocatori riceveranno un piccolo animale da compagnia che fungerà da supporto in battaglia. Sarà possibile assegnare al proprio Pet delle medaglie e personalizzarne l’aspetto, proprio come con il proprio avatar personale, nonché farlo salire di livello. In occasione del lancio del sistema Pet, verranno regalati 3000 Jewels a tutti i giocatori che effettueranno il log-in, che andranno a sommarsi ai 15000 Jewels regalati settimana scorsa in occasione del 15° anniversario di Kingdom Hearts in Nord America (riscattabili fino al 15 ottobre).

                     

Oltre ad includere il sistema Pet e delle nuove missioni per la modalità storia, l’aggiornamento andrà anche a modificare la schermata di avvio, che non  presenterà più solo Ephemer, Skuld e Chirithy, ma anche Ventus, Blaine e Lauriam, accompagnati da un personaggio misterioso che si vocifera essere collegato a quello di Strelitzia. Inoltre il livello massimo raggiungibile non sarà più il 300, ma bensì il 500; verrà aggiunta un’opzione per svuotare tutto il deck in un colpo solo e ci saranno delle modifiche alle quest, agli sbloccabili e alle abilità delle medaglie sotto le 4 stelle, insieme a piccole modifiche e bugfix.

In occasione del secondo anniversario di Union χ [cross] in Giappone, Tetsuya Nomura ha pubblicato un messaggio in cui parla, tra le altre cose, della trama di che, che secondo il director è appena arrivata a un vero e proprio punto di svolta. Potete leggerlo di seguito:

– Messaggio dal Director – 

È da tanto che non ci si vede, qui parla Nomura.
In qualche modo siamo riusciti a celebrare il secondo anniversario del gioco, ed è grazie a voi, i fan.
Anche lo staff apprezza il vostro supporto, quindi grazie.
Per l’occasione mi sono impegnato per scrivere e disegnare varie cose, come ad esempio l’illustrazione per la medaglia ritraente l’ultima battaglia di KH II e gli oggetti per l’avatar a tema KH II, ispirandomi proprio al numero “2”, ovvero il numero di questo secondo anniversario.

               

Le ultime missioni della storia (in Giappone, ndr) si sono concluse con un lungo prologo in pieno stile Kingdom Hearts, dopo il quale avrà inizio finalmente la parte principale di Union Cross.
È per questo che ho deciso di mostrare il logo del gioco alla fine dell’ultimo filmato: perché è l’inizio di una svolta. Credo che la storia di Union Cross sarà più profonda di quella di χ[chi] e Unchained χ e che da qui in poi ogni nuova parte che aggiungeremo sarà sempre più coinvolgente, quindi rimanete in attesa.
Entro settembre, verrà aggiunta una nuova parte di storia, insieme ad un aggiornamento corposo, per il quale mi auguro che non vediate l’ora.
Fino ad allora, “may the heart be your guiding key”.