Categorie

Final Fantasy XV | Armi ancestrali

Le Armi ancestrali sono tredici armi speciali, una per ogni Re della dinastia di Lucis, che Noctis può ottenere nei primi dieci capitoli del gioco, oppure nel post-game. Sette di queste si otterranno semplicemente andando avanti nell’avventura, mentre le altre dovranno essere recuperate “manualmente”, talvolta affrontando dungeon e missioni piuttosto impegnative.

Si tratta di armi molto potenti, in quanto non tengono conto delle resistenze degli avversari e offrono apporti ai parametri, nonché caratteristiche speciali. Purtroppo, però, consumano PV dopo ogni azione. Di conseguenza, a meno che non si possiedano oggetti per il recupero dei PV, vanno usate generalmente con moderazione per evitare di incorrere nello status Crisi.

Una volta ottenute tutte e tredici le Armi ancestrali, la Panoplia raggiungerà la sua potenza massima. Si sbloccherà inoltre il trofeo/obiettivo “Eredità formidabile”.

 

Armi ancestrali: caratteristiche e dove trovarle

Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Daga del Salvifico 194 3 100 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 30 30 30
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 0
Note
Una spada che esegue proiezioni offensive anticipate per accorciare rapidamente le distanze. Il colpo iniziale della combo è quello più potente.
Luogo
Mausoleo del Salvifico (n. 1 sulla mappa)
Si trova dove si incontra per la prima volta Cor, nel Capitolo 2.
Missione principale: Le volontà di un padre
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Alabarda del Trionfatore 483 2 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
60 -80 0 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 0
Note
Un’ascia che si distingue per gli attacchi lenti e potenti, a discapito della difesa. Permette di eseguire una proiezione offensiva aerea in picchiata.
Luogo
Mausoleo del Trionfatore (n. 2 sulla mappa)
Si visita nel corso del Capitolo 2, alla fine delle gallerie della trincea di Keycatrich.
Missione principale: Il potere dei Re
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Balestra dell’Ingegnoso 203 7 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 80 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
50 0 0 0 0
Note
Un arco che scocca frecce perforanti, permettendo all’utilizzatore di muoversi liberamente sul campo di battaglia. Usa il parametro Potenza Magica per il calcolo dei anni. Causa danni bonus ai nemici in stato Vulnerabile.
Luogo
Mausoleo dell’Ingegnoso (n. 3 sulla mappa)
Accessibile già dal Capitolo 2, ma è consigliabile raggiungerlo molto più avanti. Si trova all’interno della miniera di Balouve.
Mausoleo reale: miniera di Balouve
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Gemelle dell’Inestinguibile 153 3 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 50 0 50
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 0
Note
Due spade che si trasformano in un’unica arma, per mettere a segno attacchi potenti. Permettono di eseguire una proiezione offensiva multipla.
Luogo
Mausoleo dell’Inestinguibile (n. 4 sulla mappa)
Si trova alla fine della zona pericolosa dell’antro di Greyshire, durante il Capitolo 3.
Missione principale: La caverna dietro la cascata
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Spadone del Mistico 396 2 150 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 30 0 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 20
Note
Uno spadone con l’abilità di aumentare la forza di chi lo brandisce, tramite un apporto automatico. Permette di eseguire una proiezione offensiva unica con Noctis che scaglia verso il nemico tre colpi con traiettoria curva per poi proiettarsi in avanti eseguendo un attacco fisico.
Luogo
Mausoleo del Mistico (n. 5 sulla mappa)
Si visita automaticamente nel corso del Capitolo 4, presso la faglia di Cauthess.
Missione principale: Agli albori della leggenda
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Stella del Sanguinario 177 2 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 0 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 20 20 20 0
Note
Una stella crociata in grado di infliggere colpi multipli in rapida successione, anche su bersagli multipli o su varie parti del corpo di un unico bersaglio. Gli attacchi normali possono trapassare i nemici colpendo più avversari allineati o diverse parti del corpo degli avversari di grosse dimensioni.
Luogo
Mausoleo del Sanguinario (n. 6 sulla mappa)
Si trova nella foresta di Myrl.
Mausoleo reale: foresta di Myrl
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Flamberga dell’Egemone 518 2 200 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 0 -30
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 -40 -40 -40 -40
Note
Uno spadone che infligge colpi multipli con ogni attacco. La proiezione offensiva mette a segno più di dieci colpi. Ha un moltiplicatore per la mutilazione pari a 0,50 su tutti gli attacchi, eccetto le proiezioni offensive.
Luogo
Mausoleo dell’Egemone (n. 7 sulla mappa)
Si trova nella regione sudorientale di Duscae e può essere esplorato a partire dal Capitolo 3. Al suo interno si dovrebbe trovare la Flamberga dell’Egemone, ma questa è stata rubata e può essere ottenuta solo sconfiggendo il boss della torre di Costlemark; un’impresa che dovrebbe essere affrontata solo nelle fasi avanzate del gioco.
Zona pericolosa: torre di Costelmark
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Scudo della Misericordiosa 251 1 500 -50
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
-100 100 0 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
10 10 10 10 10
Note
Uno scudo che abilita la possibilità di ripararsi mentre si è in difesa, attivando il recupero dei PV al costo dei PM. Ottimo strumento curativo per coloro che non consumano molti PM.
Luogo
Mausoleo della Misericordiosa (n. 8 sulla mappa)
Si trova a sud-ovest della stazione di servizio Coernix-Cauthess, accessibile a partire dal Capitolo 3.
Mausoleo reale: mausoleo della Misericordiosa
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Maglio dell’Irriducibile 334 2 300 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 0 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
-50 0 0 0 0
Note
Un maglio in grado di causare con facilità la mutilazione di parti del corpo/appendici. La proiezione offensiva è doppia e lenta. Tutti gli attacchi sono in grado di provocare mutilazione.
Luogo
Mausoleo dell’Irriducibile (n. 9 sulla mappa)
Si trova in cima al vulcano Ravatogh.
Mausoleo reale: vulcano Ravatogh
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Scettro del Benedetto 237 2 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 150 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 50
Note
Uno scettro che assume forme differenti in base alla direzione premuta, per eseguire una gran varietà di attacchi. Usa il parametro Potenza Magica per il calcolo dei danni. La proiezione offensiva è aerea e doppia.
Luogo
Mausoleo del Benedetto (n. 10 sulla mappa)
Si trova nella foresta di Malmalam.
Mausoleo reale: foresta di Malmalam
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Tridente della Sciamana 388 5 0 60
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 0 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 0
Note
Una lancia che produce un’immagine residua capace di eseguire fino a tre attacchi aggiuntivi. La proiezione offensiva è aerea e in picchiata, con un numero massimo di attacchi pari a tre e accanimento da parte dell’immagine residua.
Luogo
Missione principale: Soffio glaciale
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Katana del Solitario 361 3 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
0 0 0 100
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 25 25 25 -50
Note
Una spada che attacca rapidamente e senza sosta dopo il primo colpo. La proiezione offensiva è ritardata e a colpo singolo; le successive proiezioni possono essere concatenate rapidamente.
Luogo
Mausoleo del Solitario
Non si trova a Lucis, bensì a Succarpe, e si visiterà automaticamente nel corso del Capitolo 10.
Missione principale: Il potere e il comando
Nome Capacità offensiva Tasso critico Modificatore ai PV massimi Modificatore ai PM massimi
Spada di Regis 141 5 0 0
Modificatore di FRZ Modificatore di RES Modificatore di POT Magica Modificatore di Spirito
100 0 100 0
RES ai Proiettili RES al Fuoco RES al Gelo RES al Tuono RES all’Oscurità
0 0 0 0 0
Note
Una spada che incrementa temporaneamente la Forza di chi la impugna dopo ogni colpo finale di combo in offensiva.  Si usa in modo simile alla Daga del Salvifico, ma con animazioni di attacco uniche, inclusa una proiezione offensiva da tre colpi con accanimento da parte dell’immagine residua.
Luogo
Missione principale: Alla conquista della Zegnautus

 

Mappa dei mausolei reali

 

Panoplia

La Panoplia, rappresentata da un indicatore circolare attorno alle armi di Noctis, è una tecnica che Noctis acquisisce nel Capitolo 3 del gioco, dopo aver recuperato l’Arma ancestrale Gemelle dell’Inestinguibile. Con la Panoplia, Noctis invocherà una dopo l’altra tutte le Armi ancestrali raccolte fino a quel punto per eseguire ininterrottamente una serie di attacchi. L’indicatore si riempie solo durante gli scontri, ma mantiene il valore raggiunto al termine degli stessi.

L’indicatore si riempie:

  • attaccando con qualsiasi tipo di arma. Più i colpi sono potenti, maggiori sono i punti ottenuti;
  • in lieve misura, effettuando proiezioni offensive con le armi standard;
  • contrattaccando e difendendosi in modo preciso con gli scudi. La difesa è il modo più rapido per accumulare punti.

Una volta che l’indicatore sarà completamente pieno, sarà possibile attivare la Panoplia premendo L1+R1/LB+RB. L’indicatore si svuoterà nuovamente in pochi secondi, oppure immediatamente qualora Noctis dovresse entrare in stato di Crisi.

Con la Panoplia, Noctis migliora temporaneamente i suoi parametri, sarà più veloce ed eviterà automaticamente alcuni proiettili. Tutti i suoi attacchi otterranno inoltre un bonus moltiplicatore pari a 1,5 per la mutilazione.

È possibile attivare alcune abilità relative alla Panoplia per migliorarne l’efficacia:

  • Furia ancestrale: aumenta del 30% il recupero della barra;
  • Panoplia efficace: riduce del 30% il consumo della barra (la Panoplia dura qualche secondo in più).
Impeto ancestrale

Quando Noctis sta utilizzando la Panoplia, è possibile premere nuovamente L1+R1/LB+RB per attivare l’Impeto ancestrale, ovvero una serie speciale di attacchi che porterà allo svuotamento immediato dell’indicatore ancestrale.

L’Impeto ancestrale sarà disponibile solo dopo l’acquisizione dello Spadone del Mistico, perché Noctis e compagni equipaggeranno ciascuno una delle prime quattro armi ancestrali obbligatorie: Noctis avrà lo Spadone del Mistico, Prompto la Daga del Salvifico, Gladio l’Alabarda del Trionfatore e Ignis le Gemelle dell’Inestinguibile.
L’efficacia dell’attacco dipenderà quindi non solo dal numero di Armi ancestrali in possesso, ma anche dal fatto che i compagni di Noctis siano in quel momento attivi o meno.

Attraverso le abilità, Noctis può ottenere ulteriori bonus legati all’Impeto ancestrale:

  • Impeto potente: aumenta del 50% i danni dell’Impeto ancestrale;
  • Impeto abilitante: regala 1 PA ogni volta che viene utilizzato l’Impeto ancestrale;
  • Impeto istruttivo: raddoppia la quantità di ESP ottenuta sconfiggendo un nemico con l’Impeto ancestrale;
  • Impeto euforizzante: elimina per 60 secondi il consumo di PM dopo aver utilizzato l’Impeto ancestrale; molto utile per scatenare una sequenza di attacchi quali proiezioni offensive e combo di Impulso aereo senza il vincolo dei PM.
Panoplia suprema

La Royal Edition del gioco (così come il Royal Pack per chi già possedeva una copia di Final Fantasy XV) ha introdotto la Panoplia suprema, una nuova, potente serie di attacchi. I prerequisiti per attivarla sono il possesso di tutte e tredici le Armi ancestrali e il recupero dell’accessorio Emblema fondante presso le rovine di Keycatrich (vedi immagine sottostante). Con l’accessorio equipaggiato, sarà possibile attivare la Panoplia suprema utilizzando gli stessi tasti della normale Panoplia.

 

Emblema fondante