Square Enix ha annunciato oggi che Dissidia Final Fantasy Opera Omnia ha superato i 2 milioni di download in tutto il mondo e, per l’occasione, ha diffuso un nuovo trailer del gioco che, vi ricordiamo, può essere scaricato gratuitamente su dispositivi Android e iOS.

L’attuale roster include oltre 40 personaggi provenienti dall’universo di Final Fantasy, tra cui Squall, Cloud, Terra, Gidan, Tidus, Cecil, Bartz, Vaan, Ramza, Layle, Ace e molti altri.
Per festeggiare il traguardo dei 2 milioni di utenti, il gioco introduce Lightning e altri personaggi, e offre ai giocatori le seguenti ricompense: da oggi fino al 15 giugno coloro che accederanno all’app di Dissidia Final Fantasy Opera Omnia otterranno 2.000 gemme, la valuta virtuale del gioco; portando a termine le quest giornaliere (Cycle Quests), si riceveranno ricompense doppie; saranno disponibili nuove missioni evento a tempo limitato; inoltre, effettuando il login per 8 giorni entro il 15 giugno, si otterranno i seguenti bonus:

GiornoRicompensa
Day 1Gil x10.000
Day 2Book of Training x3
Day 3Gem x300
Day 4Book of Fortune x3
Day 5Gem x500
Day 6Book of Treasure x3
Day 7SP Potion x3
Day 8Draw Ticket x3

Per finire, nella sezione Draws/Shops saranno offerte quattro ceste di gemme a prezzi scontati.

Parlando dei nuovi contenuti, la versione 1.2.1 del celebre gioco mobile introduce il Capitolo 8, che permette di reclutare Lightning (Final Fantasy XIII), Papalymo Totolymo (Final Fantasy XIV) e Cyan Garamonde (Final Fantasy VI). Per sbloccare il Capitolo 8, intitolato “Capta Est Tower”, è necessario aver completato il Capitolo 7 e aver ottenuto Squall, Setzer e Vanille (per chi si fosse perso gli eventi loro dedicati, esistono i Lost Chapters).

Dissidia Final Fantasy Opera Omnia

Nella sezione World of Illusions, è ora presente il Treasunt Hunt -New Chapter- che, attraverso tre specifiche quest, permette di recuperare gli Artifact di tre gruppi di personaggi: il primo è composto da Cloud, Terra e Laguna; il secondo da Lightning, Papalymo e Cyan; il terzo da Vanille, Vincent e Hope.

Nella sezione Events sono invece presenti due nuovi eventi, appartenenti alla categoria Heretic Quests e intitolati rispettivamente Power & Magic’s Chasm: Catalyst e Power & Magic’s Chasm: Rising. Si tratta di eventi caratterizzati da regole particolari… Ad esempio, dopo aver ottenuto il Perfect Score con un determinato trio di personaggi, non sarà possibile utilizzare gli stessi personaggi in altri combattimenti all’interno delle Heretic Quests. Sono esclusi da tale restrizione Lightning, Papalymo, Cyan, Vanille, Vincent e Hope.

Venendo infine ai Draw, sono ora disponibili:
Story Draw del Capitolo 8, con armi 5★ per Papalymo, Lightning e Cyan, nonché due armi uniche da 35 CP per Papalymo (Stardust Rod) e Lightning (Flamberge);
Campaign Draw (Heretic Quests), con armi 5★ per Vanille, Vincent e Hope, e armi uniche da 35 CP per Vanille (Hunter’s Rod (XIII) e Vincent (Dark Shout (VII).