Categorie

Movimenti in casa S...
 
Condividi:

Movimenti in casa Square Enix  

 

Zell
 Zell
(@zell)
Admin
Iscritto: 3 anni fa
Post: 190
01/04/2019 11:45 am  
wpf-cross-image

Come indicato a fine febbraio, con l'inizio del nuovo anno fiscale le undici Business Division di Square Enix sono state smantellate e riorganizzate in quattro Development Division o Creative Business Unit. La Business Division 5 - quella che fino ad ora si è occupata di Final Fantasy XIV - è stata ribattezzata 3rd Development Division e ha per general manager Naoki Yoshida (director e producer di FFXIV).

Tuttavia, la notizia vera e propria è che, nella sezione relativa alle posizioni lavorative aperte presso Square Enix, Yoshida ha svelato oggi di essere a capo di "un nuovo progetto per affrontare la prossima generazione [di videogiochi]". Questo progetto "ha già completato il suo sviluppo iniziale" e "sta ora passando a una fase di sviluppo su larga scala". Yoshida è alla ricerca di sviluppatori che siano in grado di "appassionare, sorprendere e divertire il mondo". In realtà, per questo progetto le assunzioni sono iniziate circa tre anni fa e hanno riguardato persone che avessero dimestichezza con l'Unreal Engine 4. Al momento non si hanno altre informazioni al riguardo, perciò non è dato sapere se questo progetto sia legato a una nuova IP o a un franchise esistente (qualcuno ha detto Final Fantasy XVI?).

[gallery link="file" columns="2" gillion_justify_height="small" gillion_style="grid" size="medium" ids="22762,22767"]

Naoki Yoshida e un'illustrazione concettuale realizzata da Kiyoshi Arai per Final Fantasy XIV: Heavensward.

Nel frattempo, sempre grazie al sito ufficiale di Square Enix, scopriamo oggi che Naoki Hamaguchi è stato promosso a co-director di Final Fantasy VII Remake. Già nel luglio del 2017, nel corso di un'intervista rilasciata a Famitsu, il director Tetsuya Nomura paragonò il ruolo di Hamaguchi - che all'epoca era "development leader" di FFVIIR - a quello di Tai Yasue per Kingdom Hearts III.

In passato, Hamaguchi si è occupato degli effetti visivi per Final Fantasy XII, mentre ha ricoperto i ruoli di lead event programmer per FFXIII, lead application programmer per FFXIII-2, main programmer per Lightning Returns: Final Fantasy XIII, project leader per Mobius Final Fantasy e client programmer per FFXIV.

Nel frattempo, Yoshinori Kitase mantiene la posizione di producer di Final Fantasy VII Remake.

[gallery link="file" gillion_justify_height="small" gillion_style="grid" columns="2" ids="22760,22759"]

Naoki Hamaguchi e Yoshinori Kitase, rispettivamente co-director e producer di Final Fantasy VII Remake.

Chiudiamo l'articolo con le principali informazioni riguardanti le nuove Creative Business Unit di Square Enix:

  • Creative Business Unit I: principalmente responsabile di Final Fantasy VII Remake, Mobius Final Fantasy e Kingdom Hearts. Vice presidente: Yoshinori Kitase;
  • Creative Business Unit II: responsabile di Dragon Quest e NieR. Vice presidente: Yu Miyake. Inoltre, Yosuke Saito è direttore della "Division 4" di questa unità;
  • Creative Business Unit III: Final Fantasy XIV e Dragon Quest Builders. Vice presidente: Naoki Yoshida;
  • Creative Business Unit IV: responsabile principalmente dei f2p per dispositivi mobile. Vice presidente: Hirokazu Nishikado.

Insieme a queste unità, continuano ad esistere vari studi, vale a dire Tokyo RPG Factory (I am Setsuna, Lost Sphear, Oninaki), Studio Istolia e Luminous Productions (il team di Final Fantasy XV, che dopo Episode Ardyn si sta occupando di una nuova IP). Esistono inoltre divisioni specifiche come Visual Works e Live Interactive Works, nonché la Media & Arts Business Division, che è guidata da Shinji Hashimoto e si occupa di eventi e prodotti legati ai vari franchise (anime, concerti ecc.).

Omnia Crystallis Admin


Quota
  
Caricamento...

Per favore, Login o Iscriviti